GMCR_GrandMarnier-Logo_rot_cmyk.jpg
  • jpg
JEFF_08627_┬®_jakob_marwein.jpg
  • jpg

Grand Tonic – così si ottiene il classico long drink!

Grand Marnier presenta Grand Tonic

Grand Tonic convince grazie alle varie componenti che ne determinano il gusto: il Grand Marnier costituisce una base squisita di cognac francese (51%) ed essenza di esotiche arance amare dei Caraibi. Con l’aggiunta della sostanza amara dell’acqua tonica nasce una creazione unica.

Per la preparazione bastano pochi ingredienti. Che esaltano perfettamente il contrasto di sapori. Un’impronta di glucosio sul bicchiere diventa un elemento che attira lo sguardo.  

Ricetta

1. Decorazione di glucosio: Con un pennello distribuire all’interno del bicchiere una massa di zucchero colorato.   

2. Versare qualche cubetto di ghiaccio nel bicchiere

3. Aggiungere 5 cl di Grand Marnier

4. Riempire il bicchiere con acqua tonica

Così si ottiene il classico Long drink Grand Tonic:

Grand Marnier - Grand Tonic

Tra l‘altro: Grand Marnier viene prodotto a Parigi sulla base della tradizionale ricetta originale di Louis-Alexandre Marnier Lapostolle.

Favicon for newsroom.flowcube.ch Media kit: Grand Tonic - so gelingt der klassische Longdrink! | Flowcube Newsroom newsroom.flowcube.ch

Il Gruppo Campari

Il Gruppo Campari è una delle aziende leader mondiali nell’industria delle bevande alcooliche. Il suo portafoglio di oltre 50 marchi Premium e Super Premium. Tra essi marchi noti in tutto il mondo come Aperol, Appleton Estate, Campari, SKYY, Wild Turkey e Grand Marnier. Il Gruppo Campari è stato fondato nel 1860 e oggi è la sesta azienda nel mondo nel settore delle bevande alcooliche di marca. Vanta una rete commerciale globale e opera in più di 190 mercati con posizioni di leader del mercato in Europa e in America. La strategia di crescita del Gruppo Campari mira a coniugare la crescita organica attraverso la solida struttura del marchio e la crescita esterna attraverso acquisizioni mirate di marchi e di aziende. Il Gruppo Campari, con sede centrale a Sesto San Giovanni, Italia, conta 18 siti produttivi e dispone di una propria rete di distribuzione in 20 paesi. Il Gruppo Campari dà lavoro a circa 4000 dipendenti. La società capogruppo Davide Campari-Milano S.p.A. (Reuters CPRI.MI – Bloomberg CPR IM) è quotata alla Borsa italiana dal 2001.Ulteriori dettagli nel sito: www.camparigroup.comSi consiglia un consumo consapevole delle bevande dei nostri marchi.

Campari Svizzera

Il Gruppo Campari è stato costituito nel 1860 e oggi è presente in più di 190 mercati. La società capogruppo – Davide Campari-Milano S.p.A. (Reuters CPRI.MI – Bloomberg CPRIM) è quotata alla Borsa italiana dal 2001. Campari ha cominciato a esportare nel 1897 proprio in Svizzera. Già due anni dopo, nel 1899, venne costituita la filiale a Lugano. Il successo vero in Svizzera arrivò nel 1921, quando a Lugano Viganello venne inaugurata la prima fabbrica Campari fuori dall’Italia. Tuttora la produzione si basa sulla ricetta originale comprendente 86 differenti erbe aromatiche, spezie e frutti provenienti da quattro continenti. La ricetta continua a restare segretissima e nota solo a un ristretto numero di persone. Dedizione, impegno e una grande passione per i marchi sono i tratti distintivi dei dipendenti di Campari Schweiz AG. Nello stesso tempo tutti sono consapevoli della responsabilità legata alla commercializzazione di bevande alcooliche. Per questo Campari si impegna con convinzione per il consumo responsabile a partire da 18 anni di età. 

Informazioni su Flowcube

Flowcube ist eine inhabergeführte PR-Agentur mit Schwerpunkten im Bereich Lifestyle, Interior Design, Fashion, Hotellerie, Detailhandel und Immobilien.

Argomenti correlati

Receive Flowcube news on your RSS reader.

Or subscribe through Atom URL manually